Template Joomla scaricato da Joomlashow

Home La Storia

La Storia

Print

Il gruppo originario nasce negli anni ’70 dall’impeto musicale di quattro baldi giovani bresciani: Sergio, Massimo, Armando e Rinaldo.
Per diversi anni i quattro girano le più grandi e famose “balere”, discoteche e feste del Nord Italia; ma il loro destino sta cambiando e i due fratelli del gruppo, Sergio e Massimo, entrano in una nota orchestra, l’Orchestra Mirio Masina. Nel frattempo nascono i rispettivi primogeniti (Manuele e Andrea) che, armati di chitarrine e sombreri, iniziano a far sentire la propria voce. Le tournee proseguono, fino all’addio definitivo che giunge con la notte di San Silvestro dell’88, nello stesso anno in cui nascono le due secondogenite (Michela e Maura).
D’altronde la vita del musicista è impegnativa, la famiglia richiede tempo, per cui, a malincuore, Sergio e Massimo abbandonano la musica, relegandola in un piccolo angolo del loro cuore.
Gli anni trascorrono, i figli sono cresciuti e con loro anche la passione per la musica; Manuele studia violoncello per 4 anni, Andrea sceglie il trombone, strumento che tuttora studia.
L’occasione si presenta per scherzo quando due amiche di famiglia, due sorelle, Sonia F. ed Elena F., propongono ai ragazzi di cantare tre canzoni in occasione della cena aziendale da loro organizzata. Le due sorelle offrono ai ragazzi strumentazione e mezzi per far qualcosa di più ed i ragazzi ci impiegano un attimo ad inserire nell’ “organico” i rispettivi padri.
Tra una cena aziendale delle sorelle F. e qualche festa privata, si presenta quel che era il batterista dell’Orchestra Mirio Masina, Piero; per l’occasione del matrimonio di suo nipote egli propone ai quattro di “fare una suonata senza impegno, giusto per fare una sorpresa”.
Dopo un paio d’ore di prove il gruppetto è pronto e si presenta al ristorante dove si svolge il matrimonio: ma è difficile amalgamare tutti insieme e quindi non ne esce un gran spettacolo.
Tuttavia nasce proprio qui l’idea di fondare una band; vengono inserite due coriste (guarda caso…Michela e Maura!!) e dopo un paio di mesi un tastierista (Tony).
E così, nel 2006 inizia l’esperienza dei Cenomani, sette amici con una gran voglia di suonare musica vera!!
Le prove si svolgono per un anno e mezzo in una stanza che miracolosamente resta in piedi, altri sei mesi in una sala prove a Gussago.
A maggio 2007 Tony abbandona il gruppo, e da allora la band riadatta ogni brano in funzione di questa mancanza; tuttavia i risultati iniziano a farsi vedere, per cui l’assetto dei Cenomani resta invariato.
A ottobre 2008 anche la corista Maura lascia il gruppo, i suoi nuovi impegni universitari assorbono troppe energie.

Ma è tempo di novità per i Cenomani…e a febbraio 2009 entra a far parte della Band un grande tastierista, amico d’infanzia di Andrea…Diego!! Subito si crea un grande feeling tra la Bestia e gli altri componenti…motivo in più per ritrovarsi sui palchi a far vibrare di emozioni tutti i nostri fans!

Ora i Cenomani hanno inciso il loro primo demo, un disco con 4 tracce che rappresentano il loro sound; le prove e l’incisione sono state effettuate nella sala prove dell’oratorio di Nave, sotto la professionale supervisione di Gabriele.

Dopo 7 mesi di ottima musica, purtroppo anche Diego ci lascia...ma la carica dei Cenomani travolge Claudio (detto il "Filo") che nel giro di due settimane prepara tutte le canzoni del repertorio...una bella cassa di birre fresche ed è pronto per schiacciare i tasti giusti!!!

La primavera porta sempre qualche novità...e così dopo l'avventura con Claudio in aprile 2011 i Cenomani sono già pronti col nuovo tastierista!! Daniele, l'uomo dalle mille dita, tesse la tela su nuove melodie e incontri musicali del terzo tipo...il viaggio riparte!

Tuttavia il destino beffardo (e acnhe un pò di malefico ghiaccio...) ci fanno perdere per strada (anzi sul marciapiede congelato) il nostro pilota Pietro, che dopo un anno intero di operazioni, cure e fisioterapie decide di appendere le bacchette al chiodo. E' grazie a lui che il gruppo è nato ormai 10 anni fa e quindi tutto il nostro affetto e stima resteranno sempre legati alla sua Pearl blu luminescente e all'instancabile carica della Bestia Blu....Ciao Pietro!!

Ovviamente senza batterista sorge qualche problema tecnico....Ma dopo lunga e perigliosa selezione, la scelta ricade su Mr. Coree, il buon Corrado F. che, nonostante gli impegni lavorativi e famigliari, accetta la sfida per lanciarsi su nuovi palchi. Contemporaneamente scatta la decisione di ampliare la band, andando a completare la sezione fiati con un super sax governato con maestria dall'amico Marco; la tanta carne al fuoco non lo spaventa mai, così Marco, da maggio 2016, è sempre preparato per azzannare e divorare i nuovi medley!! 

Volete altre news e novità?? Continuate a seguirci e...Keep on rockin'!!